Europa League, Ottavi: Napoli-Salisburgo 3-0, azzurri verso la qualificazione

Il Napoli supera per 3-0 il Red Bull Salisburgo e vede i quarti di finale della manifestazione. La formazione di Carlo Ancelotti non ha preso sotto gamba l’impegno concentrandosi fin da subito sul campo dimostrando di tenere alla conquista della Coppa.

Il Napoli, dunque, ipoteca la qualificazione grazie al risultato e alla porta inviolata di Alex Meret. Gli azzurri si sono portati in vantaggio dopo dieci minuti con il gol di Milik; il raddoppio è ad opera di Fabian Ruiz al 18′. Nella ripresa il Napoli chiude i conti sfruttando un autogol di Onguenè in tuffo di testa (58′). Fattore negativo in vista del ritorno saranno le squalifiche di Koulibaly e Maksimovic.

IL TABELLINO
NAPOLI-RED BULL SALISBURGO 3-0
Marcatori: 10′ Milik (N), 18′ Fabian Ruiz (N), 58′ aut. Onguenè (N)
Napoli (4-4-2): Meret, Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui, Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski (21′ st Diawara), Mertens (27′ st Insigne), Milik (36′ st Ounas). A disp.: Ospina, Malcuit, Chiriches, Ghoulam. All.: Ancelotti
Red Bull Salisburgo (4-3-1-2): Walke, Lainer, Ramalho, Onguenè, Ulmer, Schlager, Samassekou, Januzovic (17′ st Mwepu), Wolf, Dabbur (31′ st Minamino), Daka (17′ st Gulbrandsen). A disp.: Stankovic, Haland, Vallci, Szoboszlai. All.: Rose
Ammoniti: Koulibaly (N), Schlager (S), Maksimovic (N)
Espulsi: nessuno
Arbitro: Kulbakov (Bielorussia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *