Europa League, Ottavi: Eintracht-Inter 0-0, Brozovic fallisce un rigore

L’Inter, ancora orfana di Mauro Icardi, non riesce a sfondare il muro eretto dai tedeschi dell’Eintracht di Francoforte. La formazione allenata da Luciano Spalletti lotta, cerca il gol, ma non riesce a sbloccare il risultato chiudendo il match d’andata degli ottavi di finale di Europa League sul punteggio di 0-0.

I nerazzurri, alla fine, tornano a Milano con un pari che non sa troppo d’amaro anche se rimane il rammarico per non aver sfruttato l’occasione più ghiotta, il calciatore di rigore che al 21′ Marcelo Brozovic ha sparato sul portiere avversario Trapp. Nella seconda frazione di gioco i padroni di casa vanno vicini al vantaggio in più occasioni, ma l’Inter regge. Si deciderà tutto tra sette giorni.

IL TABELLINO
EINTRACHT FRANCOFORTE-INTER 0-0
Marcatori: –
Eintracht Francoforte (3-4-1-2): Trapp; Hinteregger, Hasebe, N’Dicka; Da Costa, Rode (32′ st Willems), Fernandes, Kostic; Gacinovic; Haller (35′ st Paciencia), Jovic. A disp.: Ronnow, Falette, De Guzman, Stendera, Russ. All.: Hutter.
Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Borja Valero (35′ st Cedric), Perisic (13′ st Candreva); Martinez. A disp.: Padelli, Ranocchia, Miranda, Schirò, Merola, Candreva. All.: Spalletti.
Ammoniti: Kostic, Hasebe, Fernandes (E); Asamoah, Martinez, Candreva (I)
Espulsi: nessuno
Arbitro: Collum
Note: 21′ Trapp (E) para un rigore a Brozovic (I);
9′ st allontanato il tecnico dell’Eintracht Hutter per proteste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *