Real Madrid: Neymar sogna il trasferimento alle Merengues

Da tempo si parla di un futuro di Neymar nuovamente in Spagna, ma il presidente del Paris Saint-Germain, Nasser Al-Khelaifi, ha già chiuso la questione sottolineando che il campione brasiliano rimarrà a Parigi anche nella prossima stagione. Ovviamente, però, non potevano mancare le parole dell’ex Barcellona che ha fatto capire che il Real Madrid è il sogno di ogni giocatore e quindi anche il suo.

Se ho voglia di giocare nel Real Madrid? Il Real è uno dei maggiori club del mondo e qualsiasi giocatore che sapesse di essere cercato da quel club si sentirebbe onorato e attratto dall’idea di andarci. Ma io adesso sono molto felice a Parigi, ci sto bene e non voglio andarmene“, ha detto l’ex bluagrana.

Neymar ha anche aggiunto: “Però il futuro nessuno lo conosce, da qui a tre mesi nessuno sa cosa può succedere. Nel calcio le cose accadono molto rapidamente. Non parlo del mio caso, sto solo facendo un esempio. Il mio sogno, che avevo fin da bambino, l’ho realizzato perché era quello di giocare nel Barcellona. Poi nel calcio succedono tante cose e ora sono altrove“. Il Real Madrid rimane attento così come il suo presidente Florentino Perez che è alla ricerca di un erede di Cristiano Ronaldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *