Parma: Schiappacasse in prestito, futuro incerto

Il Parma a gennaio è riuscito a portare in terra emiliana Nicolas Schiappacasse, calciatore del quale si fa un gran parlare, ma che dovrà dimostrare il proprio valore sul campo. Alessandro Lucarelli, figura storica della società “Ducale” ha fatto gli onori di casa presentando il calciatore sudamericano.

L’ex capitano sul campo del Parma ha detto: “E’ un ragazzo sicuramente di grande prospettiva, lo abbiamo preso nell’ultimo giorno di mercato. E’ stato vice-capocannoniere nell’ultimo Sub20, realizzando quattro gol. Nella prima parte della stagione ha giocato in Spagna con il Rayo Mahadajonda dove ha collezionato 15 presenze tra campionato e Copa del Rey. Arriva in gialloblu in prestito per 18 mesi, grazie ai rapporti tra la nostra società, Faggiano e l’Atletico Madrid. Poi, dopo questi 18 mesi, faremo le nostre valutazioni, insieme alla dirigenza dell’Atletico, e vedremo se questo prestito si trasformerà in qualcosa d’altro. Abbiamo grandi aspettative nel giocatore”.

Il giovane attaccante uruguagio ha detto: “Conosco il Parma e conosco i suoi giocatori con una storia fatta di vittorie. Non ci ho pensato un attimo quando sono venuto a conoscenza di questa opportunità. Fin da bambino seguo il calcio italiano, non ci ho pensato due volte, sono molto felice di essere approdato in un club così importante. Il Parma rappresenta un grande passo per la mia carriera, la Serie A è un campionato molto appassionante con il quale voglio misurarmi. Approdare in quello che per noi in Uruguay è stato considerato da sempre come “il calcio” è fantastico. Darò tutto me stesso per migliorare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *