Calciomercato Milan: André Silva pronto a tornare

Il Milan ha tutta l’intenzione di tornare ai vertici del calcio italiano e di quello internazionale e per farlo servirà sicuramente una iniezione di campioni. La dirigenza ha iniziato a lavorare sulla rosa con grande attenzione regalando in un colpo solo a mister Gattuso due calciatori di qualità come Piatek e Paquetà.

Ora il responsabile del mercato rossonero Leonardo potrebbe decidere di riportare a Milanello una vecchia conoscenza del “Diavolo”, l’attaccante Andrè Silva, di proprietà del Milan ma attualmente in prestito agli spagnoli del Siviglia che ha un diritto di riscatto fissato a 38 milioni di euro.

L’attaccante portoghese ha detto: “L’Italia mi manca. Anche se il passato è passato, le cose potevano andare diversamente. Il calcio non è uno sport individuale, puoi avere le tue aspettative ma non sei solo e altre persone ti devono far fare le cose o almeno provare a fartele fare. A Siviglia sto bene e sono un giocatore del Milan. Se il Siviglia mi riscatterà è perché hanno fiducia in me e pensano possa far bene, ma è presto, non ho ancora fatto niente. Il presente condizionerà inevitabilmente il futuro. Io voglio solo giocare ed essere felice. Il Milan continua a seguirmi, dalla società mi mandano messaggi e mi dicono che sto facendo un buon lavoro. Del resto per loro sono comunque un investimento. Nella squadra ho tanti amici e quando sono venuti a Siviglia a giocare col Betis sono stato in albergo a salutarli“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *