Warning: mysqli_num_fields() expects parameter 1 to be mysqli_result, boolean given in /var/www/calcioline/public_html/wp-includes/wp-db.php on line 3283

Warning: mysqli_num_fields() expects parameter 1 to be mysqli_result, boolean given in /var/www/calcioline/public_html/wp-includes/wp-db.php on line 3283

Warning: mysqli_num_fields() expects parameter 1 to be mysqli_result, boolean given in /var/www/calcioline/public_html/wp-includes/wp-db.php on line 3283

Warning: mysqli_num_fields() expects parameter 1 to be mysqli_result, boolean given in /var/www/calcioline/public_html/wp-includes/wp-db.php on line 3283

Warning: mysqli_query(): (HY000/1021): Disk full (/tmp/#sql_1_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device") in /var/www/calcioline/public_html/wp-includes/wp-db.php on line 2007

Warning: mysqli_num_fields() expects parameter 1 to be mysqli_result, boolean given in /var/www/calcioline/public_html/wp-includes/wp-db.php on line 3283

Warning: mysqli_query(): (HY000/1021): Disk full (/tmp/#sql_1_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device") in /var/www/calcioline/public_html/wp-includes/wp-db.php on line 2007

Warning: mysqli_num_fields() expects parameter 1 to be mysqli_result, boolean given in /var/www/calcioline/public_html/wp-includes/wp-db.php on line 3283

Warning: mysqli_query(): (HY000/1021): Disk full (/tmp/#sql_1_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device") in /var/www/calcioline/public_html/wp-includes/wp-db.php on line 2007

Warning: mysqli_num_fields() expects parameter 1 to be mysqli_result, boolean given in /var/www/calcioline/public_html/wp-includes/wp-db.php on line 3283

Warning: mysqli_query(): (HY000/1021): Disk full (/tmp/#sql_1_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device") in /var/www/calcioline/public_html/wp-includes/wp-db.php on line 2007

Warning: mysqli_num_fields() expects parameter 1 to be mysqli_result, boolean given in /var/www/calcioline/public_html/wp-includes/wp-db.php on line 3283

Warning: mysqli_query(): (HY000/1021): Disk full (/tmp/#sql_1_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device") in /var/www/calcioline/public_html/wp-includes/wp-db.php on line 2007

Warning: mysqli_num_fields() expects parameter 1 to be mysqli_result, boolean given in /var/www/calcioline/public_html/wp-includes/wp-db.php on line 3283

Warning: mysqli_query(): (HY000/1021): Disk full (/tmp/#sql_1_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device") in /var/www/calcioline/public_html/wp-includes/wp-db.php on line 2007

Warning: mysqli_num_fields() expects parameter 1 to be mysqli_result, boolean given in /var/www/calcioline/public_html/wp-includes/wp-db.php on line 3283
Chievo Verona: Piazon può essere la grande sorpresa - Calcioline

Chievo Verona: Piazon può essere la grande sorpresa

Lui si chiama Lucas Piazon, è un nuovo giocatore del Chievo Verona e se qualcuno se lo ricorda in passato era stato molto vicino alla Juventus. Il calciatore brasiliano, che poi nel 2011 accettò il trasferimento al Chelsea, non ha mai trovato pace in carriera, passando da una società all’altra senza mai fermarsi.

Ora il club clivense pronto a dargli fiducia anche se ancora una volta il classe 1994 è arrivato nella sua nuova squadra in prestito. Il giocatore, voluto dalla società e dal Direttore sportivo Romairone ha fatto alcune considerazioni con l’auspicio di tornare subito ad essere decisivo.

Piazon, natio di San Paolo, ha rivelato: “Il no alla Juve? È vero, a 17 anni mi voleva così come il Chelsea, ma scelsi la Premier. In Inghilterra mi sono ritrovato davanti tanti giocatori fortissimi e questo mi ha fatto capire che devo lavorare di più. Pentito della scelta? Non ho rimpianti, non posso dire che giocatore sarei oggi se avessi preso una strada differente in passato. Da giovane seguivo molto il campionato italiano, ci giocavano tanti brasiliani e immaginavo di essere al posto loro un giorno. Sognavo di essere come Ronaldo“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *