Genoa: Sturaro non pensa più alla Juventus

Stefano Sturaro ha lasciato la Juventus per accettare la sfida dello Sporting Lisbona, sfida che non è stata vinta tanto che il centrocampista è tornato in Serie A per indossare la maglia del Genoa dopo appena sei mesi. Il giocatore, che ha accettato felicemente il ritorno alla corte del presidente Enrico Preziosi è ora pronto e a disposizione del tecnico Cesare Prandelli.

Sturaro ha detto: “Sono veramente contento, l’ambiente è il migliore che potessi trovare soprattutto per riprendermi dall’infortunio. Prandelli? Ci sono tante differenze rispetto al passato. Il mister è bravo, ha modi pacati, se lo seguiamo potremmo fare bene“.

Il centrocampista ha anche aggiunto: “L’addio alla Juve? Sicuramente potevo fare qualcosa in più, così come tutti. Io non ho rimpianti però, la Juve mi ha dato tanto e sarà un bagaglio importante per la mia carriera. Il Genoa? Siamo una squadra giovane, se seguiamo il mister e lavoriamo con serietà in futuro potremo toglierci delle soddisfazioni. Abbiamo cambiato tanto, quelli che sono arrivati sono tutti ragazzi in gamba e professionisti che potranno darci una mano“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *