PSG: Mbappé apre all'addio, Real Madrid possibile

Dalla scorsa estate il Real Madrid è alla ricerca di un degno erede di Cristiano Ronaldo. L’attaccante portoghese, scelta la nuova vita alla Juventus, ha lasciato un grande vuoto al “Santiago Bernabeu” tanto che in poco tempo la squadra ha fatto vedere di essere calata vistosamente, sia in Liga che in Champions League.

I “Blancos” non sono più quella schiacciasassi di un tempo, ed ecco così che il presidente Florentino Perez ha iniziato a valutare concretamente la possibilità di chiamare alla sua corte proprio l’attaccante del futuro, quel Kylian Mbappè che ha dato i primi segnali di un possibile addio al Paris Saint-Germain.

Mbappé, con una sola frase, ha gettato nel ‘panico’ tutta la tifoseria della squadra parigina: “Io via? Nel calcio e nel futuro non si sa mai. Sono molto contento di come stanno andando le cose qui a Parigi, sono sotto contratto fino al 2021 e quindi non è il momento di pensare a nient’altro“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *