Real Madrid: Mourinho disponibile al ritorno

Il destino del Real Madrid potrebbe essere nuovamente legato all’allenatore portoghese José Mourinho. Dopo l’esonero dal Manchester United, il tecnico ha avuto l’offerta da parte del Benfica, ma la sua volontà sembra chiara, attendere un progetto importante e ricominciare a guidare un club dalla prossima estate.

Proprio lo “Special One”, in merito ai rumors sul suo possibile ritorno a Madrid, ha dichiarato: “Sono cose che si dicono, preferisco non alimentare i rumors. Quando un allenatore o un giocatore torna, significa che ha fatto qualcosa di positivo. Me ne sono accordo quando sono andato al Chelsea. Quando un professionista ritorna o gli viene chiesto di tornare, è un grande onore. Se succede è perché il club riconosce il valore della persona“.

Lo stesso allenatore ha anche chiuso la porta alla società lusitana che avrebbe voluto riportarlo in patria: “Il Benfica? A oggi non ho alcuna intenzione di lavorare in Portogallo. Sto bene così. Nessuno mi hanno contattato e ad oggi non sono un’opzione per il Benfica“. Mourinho attende la chiamata da parte del presidente delle “Merengues” Florentino Perez.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *