Milan-Gattuso: il tecnico confermato fino a giugno

Fortunatamente per tutti il Milan è tornato al successo dopo un periodo nero. Il 2-1, comunque sofferto, inflitto ad una sempre ottima SPAL, ha momentaneamente attenuato i tam tam mediatici su un possibile esonero del tecnico dei rossoneri Gennaro Gattuso.

“Ringhio” è sulla graticola, ma almeno per il momento tutto si ferma visto che il campionato va in ‘letargo’ per qualche settimana. Occhio però alla ripresa perchè Gattuso sarà ancora sotto esame. Al momento Paolo Maldini e Leonardo hanno negato che sia la possibilità che il club esoneri il proprio allenatore.

I dirigenti del “Diavolo” ha sottolineato: “Gattuso non si tocca. Gattuso è il nostro allenatore, non c’è e non c’è mai stato un piano alternativo. Non sono mai stati contattati gli allenatori di cui si è parlato in questo periodo. Il pessimismo di cui parla Rino è la carica importante di una squadra con ancora una macchina da aggiustare, questo è evidente. Questa è la situazione. La proprietà sa che stiamo vivendo questo, ci vuole da parte di tutti cooperazione, unione“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *