Parma: Gervinho felice di avere scelto i gialloblu

Quando è arrivata la notizia che il Parma aveva deciso di riportare in Italia l’esterno offensivo Gervinho in molti è passato per la testa che forse la dirigenza emiliana aveva fatto una mossa azzardata, ma alla lunga ad avere ragione sono stati proprio i “Ducali” che ora si stanno godendo le giocate e i gol dell’ex Roma.

A parlare di Parma è intervenuto proprio lo stesso Gervinho, che ha dichiarato: “Fin dal momento in cui sono partito sapevo che sarei tornato in Europa. Non sapevo dove, solo che non sarebbe stata di nuovo Roma. La gente era libera di pensare che il mio livello atletico e di gioco fosse calato, ma io ho dimostrato che non è assolutamente così. Avevo solo bisogno di riadattarmi ai ritmi del campionato italiano: una volta fatto, il resto è venuto da sé“.

Il calciatore ivoriano ha poi rivelato la sua scelta di indossare la maglia del club “Crociato”: “Perché Parma? Avevo molte offerte e quella del Parma era la più bassa dal punto di vista economico, anche perché parliamo di una neopromossa. Ma rappresentava la scelta migliore perché mi dava la possibilità di giocare con continuità ad alto livello. Era ciò che chiedevo per puntare alla prossima Coppa del mondo. Io qui ho due sfide da vincere: dimostrare di essere il giocatore di prima, anzi migliore; e aiutare il club a restare in Serie A“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *