Arsenal: Ozil incedibile, Milan in attesa di novità

Il Milan sta lavorando al massimo per cercare di regalare al tecnico Gennaro Gattuso giocatori che possano innalzare il tasso tecnico della squadra. I rossoneri nelle ultime uscite hanno messo in luce molti problemi, problemi che nascono principalmente in mezzo al campo e che si ripercuotono anche sull’attacco.

La società, con Leonardo e Maldini in testa, sta lavorando ad alcuni colpi in entrata, primo dei quali quello relativo a Cesc Fabregas del Chelsea, ma si vocifera che nei piani rossoneri potrebbe esserci anche Mesut Ozil che da tempo sembra scontento del suo ruolo all’Arsenal.

Ma il tecnico dei “Gunners”, Unai Emery, ha cercato di spegnere l’incendio mediatico creatosi attorno al calciatore tedesco assicurando la volontà di trattenerlo a Loondra: “Permanenza di Ozil all’Arsenal? Sì, perché no?. Voglio che ogni giocatore con una buona mentalità ci aiuti con le sue caratteristiche e qualità. Abbiamo bisogno di Mesut Ozil. Poi ogni giocatore vuole giocare, la frustrazione è la stessa per tutti quelli che non scendono in campo. Ma gli ho parlato dicendogli che abbiamo bisogno di lui“. Il Milan resta alla finestra, così come anche i cugini dell’Inter che hanno valutato come utile un suo arrivo alla corte di Luciano Spalletti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *