Bayern Monaco: Kovac si avvicina all'esonero

Il Bayern Monaco, forse con grande sorpresa, si ritrova a nove punti dalla vetta della Bundesliga e quindi dal Borussia Dortmund. Per il club bavarese una situazione complicata che vede in Niko Kovac il primo colpevole. Il tecnico era stato preso per tenere la formazione tedesca ai vertici in Germania e in Europa, ma le cose sono chiaramente andate diversamente.

E così la dirigenza del Bayern sta seriamente pensando all’esonero. A fare il punto sulla posizione scomoda del tecnico è stato personalmente il presidente del Bayern Monaco Uli Hoeness che ha ammesso: “E’ stata una giornata difficile per noi, con questo risultato non possiamo essere soddisfatti (3-3 casalingo contro il Dusseldorf, ndr) ed è il motivo per cui vi è la necessità di una discussione interna“.

Il numero uno del club ha anche aggiunto: “Utilizzeremo i prossimi giorni per capire cosa sta succedendo, stiamo giocando molto male a calcio, stiamo giocando un calcio privo di ispirazione, senza fiducia. Ovviamente ascolterò sempre le opinioni dei giocatori, ma se devi prendere decisioni come leader devi farlo da solo. Kovac? Martedì avremo una gara difficili e il nostro allenatore sarà sicuramente Niko Kovac. Poi faremo un’analisi dettagliata. Per noi è ora importante mantenere la calma“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *