Calciomercato Inter: Brozovic vuole rimanere in nerazzurro

Marcelo Brozovic è passato dall’essere un giocatore cedibile al diventare un elemento imprescindibile del gioco di Luciano Spalletti. Il calciatore croato, insomma, dopo aver rischiato di essere ceduto, addirittura alla Juventus che aveva chiesto informazioni su di lui, è ora un perno della mediana interista.

Il calciatore, proprio ora che sta dimostrando tutto il proprio valore, sa di essere seguito dai grandi top clubs europei, ma al tempo stesso la sua volontà sembra essere quella di rimanere a Milano. All’interno del contratto del croato è presente una clausola rescissoria di 60 milioni di euro, ma a decidere il futuro di Brozovic sarà solo Brozovic.

A confermarlo ci ha pensato il suo procuratore Miroslav Bicanic, che ha chiarito: “Il club nerazzurro gli ha dato la giusta importanza e Marcelo ora è diventato anche più maturo. Vive Milano come se fosse casa sua, non è lontana da Zagabria ed è inutile enfatizzare le voci che parlano di una sua possibile partenza. Se qualcuno tra i più grandi club del mondo è interessato a pagare la sua clausola rescissoria di 60 milioni, dovrà anche trovare l’accordo con lui. Ma ora è concentrato sulla lotta dell’Inter contro la Juventus per lo scudetto e vuole fare cose buone“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *