Calciomercato Atalanta Mancini strizza l'occhio all'Inter

L’Atalanta dopo Mattia Caldara ha trovato un nuovo grande difensore. Stiamo parlando del giovane Gianluca Mancini, difensore centrale con licenza di segnare che nelle ultime tre uscite in campionato ha messo insieme tre reti. Lui, appena ventiduenne, non è parte del vivaio orobico, ma a Bergamo ha trovato terreno fertile per crescere.

Mancini, difensore dell’Atalanta che adora Marco Materazzi, ha raccontato di essersi tatuato il numero 23 proprio in onore dell’ex difensore dell’Inter Avevo 16 anni e giocavo nelle giovanili della Fiorentina. Mi piaceva l’idea di rendere visibile il mio modello calcistico.

Il calciatore ha anche aggiunto Primo anno da professionista, finisco a Perugia. Un segno del destino. Lo storico massaggiatore Luchini vede il 23 tatuato e mi chiede come mai. Gli rispondo Per Materazzi. Lui ride, mi spiega che Marco vive in città, e da ragazzo aveva vestito quella stessa maglia che avevo indosso io. Poi prende il telefono e gli manda un messaggio. Il giorno dopo allo stadio arriva una maglia 23 con dedica. L’Inter potrebbe sfruttare questa passione per tentare un assalto a Mancini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *