Inter: Zhang pensa a una squadra mondiale

La proprietà cinese dell’Inter, lo si è visto, non è simile a quella che fugacemente si è mostrata al popolo milanista: la famiglia Zhang, a capo dell’impero Suning, sta dimostrando di essere un gruppo consolidato che sa quello che vuole a livello calcistico.

E’ stato proprio il nuovo presidente della società nerazzurra Steven Zhang ha fissare gli obiettivi per il futuro: “L’Inter continuerà a impegnarsi sui mercati globali. L’Inter è una squadra di calcio, ma l’Inter non è solo un club, non è solo calcio“.

Il numero uno dell’Inter ha anche aggiunto: “È ancora più importante il suo ruolo di ponte e di canale di comunicazione tra Cina, Italia ed Europa, verso i tifosi e i consumatori di tutto il mondo. Anche Suning crede molto nel suo impegno tramite Inter per supportare lo sviluppo del calcio in Cina“. L’Inter si prepara a vivere un futuro sicuramente roseo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *