Calciomercato Juventus: Szszesny non all'altezza, portiere cercasi

La sconfitta della Juventus in Champions League, quella indolore contro il Manchester United di Josè Mourinho, ha fatto emergere alcuni problemi. Quella squadra che in molti vedevano come inaffondabile è stata bucata sonoramente in pochi minuti, prima dalla punizione al bacio di Mata poi dall’autorete di Alex Sandro.

E così, visto l’1-2 finale, ecco che qualcuno ha cominciato a domandarsi su quali siano i limiti della formazione di Massimiliano Allegri. Tra i problemi principali, almeno a dire di un ex “Red Devil” come Paul Scholes, ci sarebbe quello dell’estremo difensore.

L’inglese ha dichiarato: “Szczesny non ha fatto bene il suo lavoro, è il loro punto debole“. E così la posizione del portiere polacco si fa difficile. C’è chi dice che la dirigenza juventina sia già alla ricerca di un numero uno di livello, uno in grado di poter effettivamente dare garanzie, quelle che al momento l’ex Roma ed Arsenal non riesce a dare. La Juventus è al lavoro e chissà che a giugno non arrivi anche un grandissimo campione in porta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *