SPAL: Mattioli deluso dal momento della squadra

Il presidente della SPAL Walter Mattioli non è affatto soddisfatto di quanto visto sul terreno di gioco della Lazio. La sua squadra ha perso pesantemente non riuscendo a dare mai segnali di risveglio. Il numero uno degli estensi vuole vedere dei miglioramenti fin da subito.

Le sue parole: “Non sono preoccupato, per il momento, ma nel secondo tempo ho visto cose che avrei preferito non vedere. Adesso diventano fondamentali le gare in casa, cominciando da quella contro il Cagliari del prossimo weekend. Anche perché sconfitta dopo sconfitta la situazione potrebbe diventare poco carina“.

Così come riportato da “LoSpallino.com”, il numero uno del club ferrarese ha anche aggiunto: “Sono deluso e molto, molto arrabbiato. Quando giochiamo contro questo tipo di squadre forse dobbiamo anche cambiare il modo di giocare. Ma non spetta a me decidere. Vorrei vedere un atteggiamento diverso e capire cosa pensano i giocatori e i tecnici. Li vorrei molto arrabbiati per questa sconfitta in modo che arrivino carichi alla partita contro il Cagliari. Chiedo ai ragazzi di mantenere una linea e di sfruttare le gare in casa, almeno contro le squadre del nostro livello. Altrimenti diventa tutto più complicato“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *