Fiorentina: Benassi affamato di successi, Europa League nel mirino

La Fiorentina ha bisogno di trovare la continuità che l’ha portata in alto nella passata stagione. I viola hanno avuto alcuni passaggi a vuoto e perso partite che non avrebbero meritato di perdere, ma questo è il calcio e da qui il tecnico Stefano Pioli ripartirà.

Marco Benassi, centrocampista della formazione “Gigliata”, ha parlato del momento della squadra dicendo: “Vogliamo migliorare il campionato dello scorso anno e quindi qualificarci per l’Europa. Dobbiamo lavorare tanto e migliorare giorno dopo giorno. Nessuna vittoria in trasferta? Abbiamo affrontato squadre molto forti, l’inizio del campionato cui ha messo di fronte avversarie che potranno dare fastidio anche alla Juve“.

Il calciatore ha aggiunto: “Contro la Lazio potevo fare meglio sotto porta, non posso pensare comunque di tenere il livello di gol di inizio anno. Pensiamo al Cagliari adesso, poi penseremo al Torino, una partita speciale per me. Per quello che ci riguarda abbiamo un po’ di rammarico per quello che abbiamo raccolto in trasferta, per le prestazioni meritavamo di più ma ormai le cose sono andate così e pensiamo a lavorare per fare bene in futuro“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *