Paris Saint-Germain: Buffon pronto a giocare dieci anni

Gianluigi Buffon ha lasciato la Juventus al termine della passata stagione dopo aver vinto il settimo scudetto consecutivo con la maglia dei bianconeri; peccato, però, che la squadra non sia riuscita a regalare al Campione del Mondo di Germania 2006 il trofeo che gli manca, la Champions League.

Proprio Gigi, forse perchè un pensiero alla coppa dalle grandi orecchie lo fa, si è trasferito al Paris Saint-Germain del presidente Nasser Al-Khelaifi con l’intenzione di rimanere in auge ancora a lungo. Proprio il portierone carrarese ha infatti dichiarato: “Negli ultimi anni ho imparato che sarebbe un errore porsi un limite. A 32 pensavo di smettere a 35. Dopo, alcune circostanze mi hanno fatto proseguire“.

Buffon ha poi proseguito: “Mi sono detto: dico basta a 38 anni, ma a 38 ho pensato ‘mi fermo a 40’. Oggi sono ancora qui. Potrei fermarmi tra sei mesi, un anno, dieci. Non me lo voglio chiedere e non voglio saperlo. Sono sicuro che le emozioni di questa vita, anche negli spogliatoi, non me le darà nient’altro. Bisogna saper accettare che ci sono diverse fasi della vita, so che arriverà quel momento, ma non sarà una sorpresa. E so anche che tutto sarà completamente diverso da ciò che è stato finora“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *