Empoli: Andreazzoli ha fiducia in questo gruppo

L’Empoli, dopo un inizio positivo, sta ora attraversando una fase difficile, con sconfitte che hanno fatto piombare la squadra nelle ultime posizioni della classifica. La caduta interna contro una ritrovata Roma fa male, ma il tecnico Aurelio Andreazzoli non si abbatte pensando a una stagione ancora lunga.

Non concedere niente alla Roma è un grande risultato. Il primo gol è arrivato su una palla da fermo, mentre il secondo fa meno storia. La squadra ha lavorato come muli, rispettando fedelmente ciò che avevo chiesto. Sono stati bravissimi oltre a ogni aspettativa. Siamo riusciti anche a costruire e a essere produttivi. A me essere belli interessa poco, anche se non significa realizzativi. Quando una squadra è produttiva contro la Roma credo che sia un bel complimento. Io sono soddisfatto. Proporzionalmente sono anche dispiaciuto nella stessa misura. Non raccogliere niente ancora una volta, dopo una gara come questa, deve darci più convinzione. Su chi siamo e su qual è la nostra strada“, ha dichiarato l’allenatore.

Andreazzoli ha anche aggiunto: “Il cammino è ancora lungo, raccoglieremo tutt’altro. Dobbiamo avere la convinzione che stiamo lavorando sulla strada giusta, senza perdere fiducia. Non abbiamo concesso quasi niente alla Roma, dobbiamo esserne contenti. Siamo in una buona condizione psicofisica. Gli avversari ci fanno i complimenti per ritmo e qualità“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *