Juventus: Dybala euforico per la tripletta in Champions League

Lo abbiamo aspettato per diverse settimane, ma Paulo Dybala è tornato. Il suo scarso o mancato impiego alle prime uscite della Juventus era dovuto a una condizione fisica precaria, ma migliorando nel lavoro di preparazione ecco che mister Allegri ha subito mandato in campo il talentino argentino.

La “Joya” ha segnato quattro reti nelle ultime tre uscite in bianconero tra campionato e Champions League e questo non può che far ben sperare per il futuro. Proprio il grande protagonista della serata di Champions League contro lo Young Boys, con la tripletta decisiva che ha affossato gli svizzeri, ha preso la parola parlando proprio di questa serata speciale, giorno in cui nacque il grande Omar Sivori.

Dybala ha dichiarato: “Sappiamo quello che rappresenta lui per la Juve, ma anche per il calcio italiano e per il calcio mondiale. Bello segnare tre gol nel giorno del suo compleanno. Credo sia stata una bella partita, per me, per la squadra, per i tifosi. Abbiamo degli obiettivi in testa, che sono quelli di vincere tutte le competizioni che giochiamo, ovviamente c’è tanta emozione per la Champions League e penso che sia giusto. La nostra squadra è molto forte, dobbiamo continuare così. Non dobbiamo mollare di un centimetro questa cattiveria, adesso ovviamente si alza l’asticella“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *