Empoli: Caputo vede la salvezza grazie ad Andreazzoli

L’Empoli visto in questo primo scorcio di campionato fa sicuramente piacere alla tifoseria. Il gioco c’è e sono
arrivati risultati positivi al di la delle aspettative. Ora quello che conta è mantenere la calma e andare avanti per
la propria strada seguendo le indicazioni dell’allenatore.

Francesco Caputo, attaccante dell’Empoli, ha detto: “Il nostro obiettivo è salvarci. La Serie A non perdona e non
possiamo sbagliare. La mia attesa della massima serie? Sette anni fa l’esordio con il Bari. Con l’Empoli è stato un
bell’impatto e un bell’effetto. Il gol alla prima giornata? La strada è lunga e difficile, ma siamo una squadra
forte“.

Il calciatore pugliese ha poi aggiunto: “Personalmente cerco sempre di dare il massimo e aiutare la squadra. E’ sempre il campo che parla. Andreazzoli? Da quando è arrivato ha trasformato la squadra e il modo di vedere il calcio. E’ una persona che vive questo mondo a 360°, non lascia nulla al caso e pretende tantissimo“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *