Anouk Hoogendijk: olandese svincolata cerca squadra

Il calcio femminile sta prendendo sempre più piede. L’importanza del calcio ‘in gonnella’ in diversi paesi ha assunto grande importanza. I campionati al femminile di disputano in tutte le principali nazioni, Italia compresa, e come per il calcio maschile, anche in quello femminile ci sono casi di ‘svincolati’.

E’ il caso della bella Anouk Hoogendijk, calciatrice natia dei Paesi Bassi che dal 2004 al 2015 ha indossato la maglia della nazionale olandese, con la quale ha raggiunto le 100 presenze l’8 aprile del 2015. Anouk, nata a Woerden il 6 maggio del 1985, è una calciatrice olandese svincolata dall’estate del 2017.

Lei ha indossato la maglia dell’Ajax in due periodi storici, dal 2012 al 2014, con 35 presenze e 5 reti segnate, e dal 2014 al 2017, con 48 presenze e 8 reti messe a segno. Con la maglia dell’Olanda ha messo in bacheca il bronzo agli Europei di Finlandia del 2009. Una carriera finita? Forse si, ma si attende ancora l’annuncio. Certo è che la bellezza di Anouk le permetterà di primeggiare ancora, anche lontana dai campi da gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *