Italia, Nation League: Mancini ha diramato le convocazioni

Dopo una lunga attesa è finalmente iniziata l’era in Nazionale di Roberto Mancini. L’allenatore jesino, neo Commissario tecnico degli azzurri, ha diramato la lista dei giocatori che prenderanno parte alle prime due sfide valide per la novità continentale chiamata Nation League.

In vista dei match che vedranno l’Italia opposta alla Polonia, il 7 settembre a Bologna, e al Portogallo, il 10 settembre a Lisbona, il “Mancio” ha convocato 31 giocatori con cinque sorprese assolute: prima chiamata per il portiere del Cagliari Cragno, per Lazzari e Biraghi, difensori rispettivamente di Spal e Fiorentina, per il centrocampista della Roma Zaniolo e per Pellegri del Monaco.

Nations League, Italia, Convocati:

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Juventus), Salvatore Sirigu (Torino);

Difensori: Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Mattia Caldara (Milan), Giorgio Chiellini (Juventus), Domenico Criscito (Genoa), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Manuel Lazzari (Spal), Alessio Romagnoli (Milan), Daniele Rugani (Juventus), Davide Zappacosta (Chelsea);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Marco Benassi (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Roberto Gagliardini (Inter), Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Nicolò Zaniolo (Roma);

Attaccanti: Mario Balotelli (Nizza), Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Giacomo Bonaventura (Milan), Federico Chiesa (Fiorentina), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Pietro Pellegri (Monaco), Simone Zaza (Torino).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *