Udinese: Samir pronto a giocare in qualsiasi ruolo

L’Udinese in questa sessione di mercato ha messo mano al portafogli come mai aveva fatto. E’ arrivato un grande colpo di mercato come Rolando Mandragora per il quale la società bianconera friulana ha messo sul piatto 20 milioni di euro (l’acquisto più caro di sempre del club).

Qualcuno è anche partito, ma le ultime mosse di mercato dovrebbero portare al “Friuli” qualche altro rinforzo. Nel frattempo, il difensore della formazione bianconera, Samir, ha raccontato: “Per noi fare questo lavoro col mister, stiamo conoscendo lo staff, le sue idee e come ci vogliono mettere in campo. Stiamo facendo una bella preparazione per arrivare bene in campionato“.

Il giocatore ha anche aggiunto: “È molto importante l’unione della squadra e questo ritiro, ci sta facendo bene, è importante vincere sempre, sia che si tratti di gara ufficiale che di amichevole. Due settimane fa ho parlato con Velazquez, gli ho detto che per me la cosa che conta è giocare e aiutare i compagni più che la posizione. Sono contento di avere questa fiducia, quando posso faccio del mio meglio per aiutare la squadra“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *