Lazio: Lady Immobile parla di Ciro e del loro mondo

Il bomber Ciro Immobile oltre a segnare gol a raffica ha anche una vita privata, vita di cui fa parte anche Jessica Immobile, compagna nella vita del fenomeno della Lazio. Lei, molto somigliante per qualcuno a Jessica Rabbit, è una donna con la d maiuscola, con tanta femminilità ma anche con testa e cuore.

La moglie del bomber di Torre Annunziata ha detto: “Il ritiro estivo è lungo, pesa un po’ separarsi nel pieno delle vacanze. Ma è così“. Jessica ha poi parlato dell’aggressione subita qualche giorno fa: “Una storia inspiegabile. Le dico la verità, Ciro è rimasto impassibile, io invece mi sono spaventata molto. Per fortuna le bambine dormivano. Eravamo come al solito al Lido Bianco, io vengo qui da quando sono bambina. C’era un tipo che faceva il buffone, parlava del Pescara, ma si capiva dagli occhi che era sotto effetto di qualcosa. Ad un certo punto, ha tirato fuori un coltellino. Ha seminato un po’ di panico, ma per fortuna è stato bloccato“.

In realtà non ci è mai successo niente, in 7 anni. Penso che quel signore non stesse bene. Alle Maldive invece si sta tranquilli, Ciro è riuscito a rilassarsi un po’. Quando siamo in Italia finisce per essere circondato da gente, per una chiacchiera, un autografo, un selfie. C’eravamo stati a gennaio, ci siamo tornati a giugno: con le nostre famiglie, nonni, cugini. Poi 10 giorni a Formentera e 5 io e Ciro a New York. È stata una bella estate, tifoso a parte“, ha detto la moglie di Ciro Immobile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *