Mondiali Russia 2018: Croazia-Inghilterra 2-1, Perisic-Mandzukic per la storia (Tabellino)

E’ la Croazia la seconda finalista del Mondiale di Russia 2018. Gli uomini di Dalic dopo un avvio difficile sono riusciti a ribaltare l’incontro nel quale per lunghi tratti era stata l’Inghilterra a guidare. I britannici hanno avuto il merito di portarsi subito in vantaggio con una magistrale punizione di Trippier.

L’esterno ha trovato il gol dopo soli cinque minuti di gioco mandando in confusione i croati. La banda di Perisic e Modric ha però cominciato a ragionare nella ripresa trovando il bandolo della matassa e raggiungendo il pari al 68′ proprio con l’attaccante dell’Inter. A questo punto si va ai supplementari quando lo juventino Mandzukic, minuto 109, trova il gol vittoria. Termina così 2-1 per la Croazia che vola in finale per la prima volta nella sua storia. Amarezza totale in casa inglese con Southgate incapace di far cambiare marcia ai suoi.

IL TABELLINO
CROAZIA-INGHILTERRA 2-1 dts
Marcatori: 5′ Trippier (I), 68′ Perisic (C), 109′ Mandzukic (C)
Croazia (4-1-4-1): Subasic; Vrsaljko, Lovren, Vida, Strinic (4′ pts Pivaric); Brozovic; Rebic (11′ pts Kramaric), Rakitic, Modric (14′ sts Badelj), Perisic; Mandzukic (10′ sts Corluka). A disp.: Livakovic, Kalinic, Kovacic, Jedvaj, Bradaric, Caleta-Car, Pjaca. Ct.: Dalic.
Inghilterra (3-5-2): Pickford; Walker (6′ sts Vardy), Stones, Maguire; Trippier, Alli, Henderson (7′ pts Dier), Lingard, Young (1′ pts Rose); Sterling (28′ st Rashford), Kane. A disp.: Butland, Pope, Welbeck, Cahill, Jones, Delph, Loftus-Cheek, Alexander-Arnold. Ct.: Southgate.
Ammoniti: Mandzukic, Rebic (C); Walker (I)
Espulsi: nessuno
Arbitro: Cakir

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *