Inter: Malcom e Dembelè ancora nei piani del club

L’Inter ha messo a segno grandi colpi di mercato, ma ora è in attesa di conoscere la volontà di due giocatori in particolare, la volontà sul loro immediato futuro. I nomi seguiti dal Direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio sono sempre i soliti noti, quelli del brasiliano Malcom e del belga Dembelè.

Il primo potrebbe arrivare presto grazie a un prestito oneroso con diritto di riscatto (un obbligo di riscatto mascherato), mentre Dembelè potrebbe salutare il Tottenham per tentare l’avventura italiana. La dirigenza interista, nel frattempo, attende novità anche su un altro fronte.

Alessandro Antonello, Amministratore delegato dell’Inter, ha parlato della questione San Siro: “Abbiamo sempre dichiarato che per noi San Siro è centrale, un’icona storica della città. È uno stadio che ha bisogno di essere ammodernato. Noi vogliamo restare a San Siro e sviluppare un progetto per la città. Milano ha bisogno di una struttura moderno. Situazione Milan? Siamo in attesa di notizie più precise, siamo sempre disponibili a condividere con i rossoneri nuove idee per San Siro per il bene della città. Obiettivo per la nuova stagione? Le aspettative sono positive, c’è grande entusiasmo da parte dei tifosi. Vogliamo migliorare la posizione finale dell’anno scorso: c’è un gap da colmare, c’è entusiasmo ma c’è anche tanto lavoro da fare“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *