Bologna: Godfred Donsah voglia di essere protagonista

Il centrocampista del Bologna sta diventando sempre più un punto di forza del nuovo Bologna

PINZOLO- Lo scorso anno il  nome di Godfred Donsah è stato avvicinato più volte al Torino però l’affare non si è mai concretizzato. Il centrocampista ghanese ha però accettato di buon grado di rimanere a Bologna e quest’anno trovando sulla sua strada Filippo Inzaghi potrebbe aver fatto la scelta giusta. Osservando gli allenamenti si vede che il tecnico bolognese ha fiducia in lui e Godfred ricambia gli apprezzamenti promettendo un anno totalmente diverso.

Lo scorso anno ho visto la partita molte volte dalla panchina ma non mi sento di aver risentimenti con nessuno. Non avevo ancora l’esperienza necessaria per dare continuità e personalità al mio gioco ora mi sento più pronto ad affrontare da protagonista un campionato difficile come la serie A. Mi rendo conto che ci sia maggior fiducia attorno a me e questo mi aiuta a cercare di far meglio e dare un contributo importante alla squadra“, ha detto.

Inzaghi mi da grandi stimoli e cerca di farmi capire di superare i limiti soprattutto mentali che mi condizionano ancora. Devo molto alla società. Il Bologna ha cercato di aiutarmi in tutti i modi anche nelle attività ricolte ai ragazzi che svolgo in Ghana. A Bologna (www.bolognafc.it) mi trovo bene e devo dire che l’Italia mi ha accolto bene per cui ho anche un debito di riconoscenza verso tutti quelli che mi hanno aiutato“, ha proseguito il centrocampista.

Il Bologna è ancora in fase di costruzione, quello che vuole l’allenatore è di essere sempre determinati, e soprattutto continui. Non bisogna mai scoraggiarsi e avere in testa che le partite si devono giocare fino all’ultimo minuto senza mai darsi per vinti anche nei momenti più difficili. Sono convinto che faremmo meglio dello scorso anno lo dobbiamo soprattutto ai nostri tifosi che ci seguono con passione e ci danno sempre un supporto anche nei momenti più difficili“, ha poi concluso.

Carlo Orzeszko (www.radionettuno.it,  www.budproject.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *