Finale Europa League: Atletico Madrid-Marsiglia 3-0, Griezmann epico!

La finale di Europa League, programmata in quel di Lione, ha dato l’esito che probabilmente tutti si aspettavano e cioè il successo della compagine allenata da Diego Simeone. Il tecnico argentino ex Lazio e Inter ha avuto la fortuna di poter avere a disposizione un gruppo più forte fatto di campioni a cominciare dal grande protagonista della magica notte in terra francese.

E questo protagonista è proprio un giocatore transalpino, Antoine Griezmann, che con due gol personali ha schiantato le velleità dell’Olimpique Marsiglia. Nulla da fare quindi per la banda allenata dall’ex Roma Rudi Garcia che ha tenuto fino a quando ha potuto e cioè fino al 21′ della prima frazione quando proprio Griezmann è andato a segno sfruttando un errore di Anguissa.

I “Colchoneros” hanno poi raddoppiato, sempre con l’attaccante francese, al 49′, ad inizio ripresa. Il 3-0 finale è invece giunto all’89’ per opera di Gabi. Questo successo permette all’Atletico Madrid di sollevare per la terza volta nella propria storia il trofeo della Europa League.

IL TABELLINO
ATLETICO MADRID-MARSIGLIA 3-0
Marcatori: 21′ e 49′ Griezmann (A), 89′ Gabi (A)
Marsiglia (4-2-3-1): Mandanda 5,5; Sarr 5,5, Rami 5, Luiz Gustavo 5, Amavi 5,5; Anguissa 4, Sanson 5; Thauvin 4,5, Payet 5,5 (32′ st Lopez 5,5), Ocampos 5 (10′ st Njie 5); Germain 4 (29′ st Mitroglu 5,5).
A disp.: Pelè, Rolando, Sakai, Kamara, Abdennour. All.: Garcia 4,5
Atletico Madrid (4-4-2): Oblak 6; Vrsaljko 6 (1′ st Juanfran 6), Gimenez 6,5, Godin 6,5, Lucas Hernandez 6,5; Correa 7 (43′ st Thomas sv), Saul 6,5, Gabi 7,5, Koke 7,5; Griezmann 8 (45′ st Torres sv), Diego Costa 6,5.
A disp.: Werner, Filipe Luis, Savic, Gameiro. All.: Burgos 7 (Simeone squalificato 9)
Ammoniti: Vrsaljko, Lucas Hernandez (A); Amavi, Luiz Gustavo, Njie (M)
Espulsi: nessuno
Arbitro: Kuipers (Olanda)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *