Roma: Strootman vuole battere la Juventus

La Roma si avvicina alla sfida di campionato con la Juventus con la voglia di chi sente di poter conquistare tre punti che potrebbero significare la qualificazione matematica alla prossima edizione della Champions League. Il centrocampista Kevin Strootman, uno dei punti fermi dei giallorossi, ha indicato i prossimi obiettivi della squadra.

L’olandese ha sottolineato: “Ancora non possiamo fare bilanci, mancano due partite molto importanti per noi. A inizio stagione l’obiettivo era lottare per lo Scudetto, ma non ci siamo riusciti. Dobbiamo fare un punto per giocare la Champions l’anno prossimo. Abbiamo visto quanto è bello giocarla, lo stadio pieno, tutta la città coinvolta e oggi è questo il nostro obiettivo. Speriamo di arrivarci con la Juventus così finalmente potremmo fare i primi bilanci“.

Il giocatore ha anche sottolineato: “Abbiamo fatto bene in Champions, purtroppo in campionato tra dicembre e gennaio sono stati persi troppi punti per poter lottare per lo Scudetto con Juventus e Napoli che invece hanno fatto benissimo. In coppa è stato un buon percorso, ma purtroppo non siamo riusciti ad arrivare in finale. Abbiamo dato tutto, noi e tutta la gente che lavora con noi, mi dispiace. Però in campionato volevamo fare di più. Juventus? Sarà di sicuro una partita difficile. Loro vogliono punti per vincere lo Scudetto, ma anche noi abbiamo bisogno di quei punti. Daremo tutto per prendere i tre punti, come sempre. Siamo carichi per fare risultato“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *