Champions League: Juventus, Benatia disgustato dal mondo del calcio

Una Juventus che forse nessuno si aspettava ha fatto vedere i sorci verdi al Real Madrid e a Cristiano Ronaldo. Solamente un rigore particolarmente dubbio, per non dire inesistente, ha fatto spostare l’ago della bilancia verso la formazione “Blanca” allenata da Zinedine Zidane.

Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, così come il presidente Andrea Agnelli, hanno rilasciato dichiarazioni che fanno pensare, ma mai come quelle del difensore Mehdi Benatia, protagonista dell’azione che ha poi mandato sul dischetto “CR7” per la trasformazione della rete che ha mandato le “Merengues” in semifinale di Champions League.

Il difensore della Juventus ha detto: “Non si può fischiare fallo su questo tipo di azione, questa partita doveva finire ai supplementari. Quando si compiono sforzi del genere, un arbitro non può permettersi di fischiare un rigore al 93esimo. Sono sempre più disgustato dal mondo del calcio, ho fatto di tutto per non toccarlo“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *