Calciomercato Lazio: De Vrij addio, ma non c'è il sostituto

La Lazio sta cercando di tenere il passo delle prime in un momento forse non troppo semplice: il pari in campionato con il Bologna ha infatti complicato le cose per la corsa alla qualificazione alla prossima Champions League. Il presidente Claudio Lotito spera che Simone Inzaghi possa raggiungere il tanto agoniato traguardo del quarto posto, ma al tempo stesso tiene sotto controllo la situazione relativa al calciomercato.

A fine stagione, come è ormai noto, il club biancoceleste dovrà dire addio al difensore centrale Stefan de Vrij che ha deciso di lasciare Formello alla scadenza del proprio contratto. Il Direttore sportivo laziale Igli Tare, parlando proprio dell’addio dell’olandese ha spiegato: “De Vrij è un calciatore che lascerà la squadra, il calcio è così e gli auguriamo il meglio nel club dove andrà a fine stagione“.

Lo stesso albanese ha poi risposto a chi gli chiedeva se nel mirino dei biancocelesti ci sia già il nome dell’erede di De Vrij: “Non ho ancora trovato il suo successore, ma lavoreremo per trovare un nome alla sua altezza. I giocatori lasciano Real Madrid e Barcellona e non meno della Lazio. Le cessioni esistono nel calcio, portano enormi redditi economici e fanno parte del processo di crescita del nostro club“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *