Milan: Kessie non crede che con l'Arsenal sia finita

Il ko subito dal Milan nella sfida di andata di Europa League con l’Arsenal è stato probabilmente frutto dell’inesperienza internazionale di molti giocatori. Lo stesso centrocampista Franck Kessie ha parlato in tal senso non chiudendo però il discorso qualificazione visto che c’è ancora da giocare la sfida in terra britannica.

L’ex Atalanta ha spiegato: “Sulla condizione fisica non ho dubbi, eravamo tutti pronti per questo tipo di gara. È mancata un po’ di esperienza, questo Milan è molto giovane, abbiamo solo due o tre giocatori che sono abituati a fare queste partite e penso sia stato per quello“.

Il mediano ha poi aggiunto un pensiero sulla sfida in casa dei “Gunners” che partiranno dal pesante vantaggio di 2-0: “Ora che abbiamo capito com’è il livello siamo pronti a dare tutto giovedì prossimo. Quanto crediamo nella rimonta nella gara di ritorno? Nel calcio tutto è possibile, nell’ultimo scontro in Champions tra il Milan e l’Arsenal, il Milan vinse 4-0 in casa e poi perse 3-0 a Londra. Come noi abbiamo perso in casa, così può succedere anche a loro. È ancora tutto aperto“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *