Europa League: Napoli-Lipsia 1-3, partenopei quasi fuori (Il Tabellino)

Il Napoli in Europa League, a meno di un miracolo nella sfida di ritorno, potrebbe essere vicino al suo traguardo. L’1-3 con il quale i partenopei sono usciti dal “San Paolo” impone alla squadra di Maurizio Sarri un grande ‘mea culpa’, che lo stesso allenatore toscano ha fatto suo.

La gara d’andata dei sedicesimi di finale ha visto gli azzurri passare in vantaggio al 7′ del secondo tempo con Ounas, poi però è arrivato probabilmente un crollo più mentale che fisico di cui hanno aprofittato i tedeschi del Lipsia: nove minuti dopo, infatti, è arrivata la rete di Werner, poi, al 74′ Bruma ha messo a segno la rete del sorpasso e in chiusura, al 91′, Werner ha festeggiato la personale doppietta. In Germania servirà un’impresa.

IL TABELLINO
NAPOLI-RB LIPSIA 1-3
Marcatori: 52′ Ounas (N), 61′ Werner (L), 74′ Bruma (L), 91′ Werner (L)
Napoli (4-3-3): Reina; Maggio, Tonelli, Koulibaly, Hysaj (8′ st Mario Rui); Rog, Diawara, Hamsik (8′ st Insigne); Ounas (15′ st Allan), Callejon, Zielinski. A disp.: Sepe, Rafael, Albiol, Jorginho. All.: Sarri.
RB Lipsia (4-4-2): Gulacsi; Laimer, Orban, Upamecano, Klostermann; Sabitzer, Kampl, Keita (41′ st Demme), Bruma (34′ st Forsberg); Poulsen (36′ st Augustin), Werner. A disp.: Mvogo, Konatè, Bernardo, Kaiser. All.: Hasenhuttl.
Ammoniti: Koulibaly, Mario Rui (N)
Espulsi: nessuno
Arbitro: Artur Dias (Portogallo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *