Roma: Schick non è perso, deve ritrovare la forma

La Roma vista in campo in occasione della sfida di campionato contro il Benevento sembra una squadra che non ha mai avuto problemi, ma il gruppo giallorosso invece con molta probabilità è ancora in degenza assistita, assistita dal proprio tecnico Eusebio Di Francesco.

L’ex Sassuolo ha trovato un equilibrio grazie all’inserimento nell’undici iniziale dell’attaccante Under che dopo aver segnato il gol decisivo in casa dell’Hellas Verona si è ripetuto, questa volta con una doppietta, contro la formazione sannita allenata da De Zerbi.

A Roma, però, c’è ancora chi sta aspettando il primo gol in campionato dell’oggetto misterioso Patrik Schick. Il calciatore della Repubblica Ceca sta cercando di ritrovare lo smalto della passata stagione, ma le sue condizioni fisiche non sono le migliori. Proprio il tecnico dei capitolini Di Francesco in merito alla situazione del ragazzo ha detto: “Nel 4-2-3-1 sarebbe meno trequartista e più attaccante. E’ un giocatore che si può adattare in tutte le situazioni. Ha qualità importanti, ha solo bisogno di ritrovare la forma“. I tifosi aspettano Schick.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *