Juventus: Bernardeschi pronto per il Tottenham

La Juventus è riuscita a vincere la sfida di campionato in casa della Fiorentina grazie alle reti di Federico Bernardeschi e Gonzalo Higuain. L’ex viola, in particolare, ha festeggiato al momento del gol del vantaggio contro la sua ex squadra scatenando la furia della tifoseria viola.

Bernardeschi ha però chiarito il proprio pensiero in merito: “Credo sia sempre un’emozione tornare dove sei cresciuto, è stata una bella cosa. Sono contento che la squadra abbia vinto in un campo non semplice. Una rivincita per me? Non ce n’è bisogno, io ho fatto una scelta e vado avanti sia come uomo che come calciatore. I tifosi viola che non hanno accettato il mio addio? Quando una persona fa una scelta deve essere consapevole a quello che va incontro: l’importante è che ci si limiti a cose di campo, sennò si perde il bello del calcio“.

Il numero 33 della Juventus ha poi aggiunto un pensiero tutto a sfondo Champions: “La sfida con il Tottenham? Sarà dura, dobbiamo essere bravi ad interpretare la gara“. A questo punto tutto è pronto e per la Juventus, seppur priva di giocatori importanti, quella contro i londinesi sarà una sfida decisiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *