Serie A, 23a giornata, Probabili Formazioni: Juventus con Matuidi

Dopo la chiusura del calciomercato e le semifinali di andata di Coppa Italia, torna il campionato con la ventitreesima giornata. Un turno apparentemente semplice per le prime della classifica, con il Napoli impegnato in casa del Benevento e la Juventus attesa dalla sfida casalinga contro il Sassuolo, ma le insidie, si sa, sono sempre dietro l’angolo.

In casa azzurra poche novità con il rientro in difesa di Albiol. La Juventus dovrà invece valutare il ritorno tra i pali, anche in campionato, di Gigi Buffon. Inoltre per i bianconeri ci sarà il ritorno in campo del centrocampista francese Blaise Matuidi, ottimo protagonista in settimana in Coppa Italia contro l’Atalanta.

Tra le altre la Sampdoria, nell’anticipo contro il Torino, dovrà valutare le condizioni di Fabio Quagliarella. Spalletti, che con la sua Inter non vince una partita da sette turni, cercherà di superare il Crotone con la formazione tipo. Roma a Verona contro l’Hellas con Dzeko e senza Schick, mentre la Lazio, impegnata lunedì sera nel posticipo, dovrà fare a meno degli squalificati Lulic e Milinkovic-Savic.

Serie A, 23a giornata
Probabili formazioni

SAMPDORIA-TORINO, sabato 03 febbraio h. 18.00

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Bereszyński, Silvestre, Ferrari, Murru; Torreira, Barreto, Linetty; Ramirez; Zapata, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo
Torino (4-3-3): Sirigu, De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Ansaldi; Obi, Rincon, Baselli; Iago Falque, Niang, Berenguer. Allenatore: Mazzarri

INTER-CROTONE, sabato 03 febbraio h. 20.45

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Skriniar, Cancelo; Vecino, Borja Valero; Candreva, Brozovic, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti
Crotone (4-3-3): Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Capuano, Martella; Barberis, Benali, Mandragora; Ricci, Trotta, Stoian. Allenatore: Zenga

VERONA-ROMA, domenica 04 febbraio h. 12.30

Verona (4-4-2): Nicolas, Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Fares; Romulo, Buchel, Valoti, Matos; Kean, Petkovic. Allenatore: Pecchia
Roma (4-3-3): Alisson; Kolarov, Manolas, Fazio, Florenzi; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Perotti, Dzeko, El Shaarawy. Allenatore: Di Francesco

ATALANTA-CHIEVO, domenica 04 febbraio h. 15.00

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Masiello, Caldara; Castagne, Freuler, De Roon, Gosens; Cristante; Ilicic, Cornelius. Allenatore: Gasperini
Chievo (5-3-2): Sorrentino; Bani, Gamberini, Dainelli, Gobbi, Jaroszynski; Radovanovic, Hetemaj, Rigoni; Birsa, Pucciarelli. Allenatore: Maran

BOLOGNA-FIORENTINA, domenica 04 febbraio h. 15.00

Bologna (4-3-3): Mirante; Mbaye, De Maio, Helander, Masina; Poli, Dzemaili, Pulgar; Palacio, Di Francesco, Verdi. Allenatore: Donadoni

Fiorentina (4-3-3): Sportiello; Laurini, Astori, Bruno Gaspar, Biraghi; Badelj, Benassi, Veretout; Chiesa, Simeone, Thereau. Allenatore: Pioli

CAGLIARI-SPAL, domenica 04 febbraio h. 15.00

Cagliari (3-5-2): Rafael; Romagna, Ceppitelli, Castan; Farago, Barella, Cigarini, Padoin, Ionita; Pavoletti, Joao Pedro. Allenatore: Lopez
SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Viviani, Schiattarella, Grassi, Mattiello; Kurtic, Antenucci. Allenatore: Semplici

JUVENTUS-SASSUOLO, domenica 04 febbraio h. 15.00

Juventus (4-3-3): Buffon; De Sciglio, Barzagli, Benatia, Asamoah; Khedira, Pjanic, Matuidi; D.Costa, Higuain, Mandzukic. Allenatore: Allegri
Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Lemos, Acerbi, Peluso; Duncan, Missiroli, Magnanelli; Politano, Falcinelli, Berardi. Allenatore: Iachini

UDINESE-MILAN, domenica 04 febbraio h. 15.00

Udinese (3-5-1-1): Bizzarri; Nuytinck, Danilo, Angella; Larsen, Fofana, Behrami, Jankto, Pezzella; de Paul; Lasagna. Allenatore: Oddo
Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Antonelli; Biglia, Kessie, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. Allenatore: Gattuso

BENEVENTO-NAPOLI, domenica 04 febbraio h. 20.45

Benevento (4-2-3-1): Brignoli; Venuti, Billong, Djimsiti, Letizia; Cataldi, Memushaj; D’Alessandro, Djuricic, Guilherme; Coda. Allenatore: De Zerbi
Napoli (4-3-3): Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Hamsik, Jorginho, Allan; Mertens, Insigne, Callejon. Allenatore: Sarri

LAZIO-GENOA, lunedì 05 febbraio h. 20.45

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, de Vrij, Radu; Marusic, Basta, Lucas Leiva, Parolo, F.Anderson; Luis Alberto; Immobile. Allenatore: Inzaghi
Genoa (3-5-2): Perin; Zukanovic, Rossettini, Izzo; Migliore, Bertolacci, Veloso, Omeonga, Medeiros; Lapadula, Pandev. Allenatore: Ballardini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *