Roma: Alisson ambizioso, vuole solo vincere

La Roma non ha certo chiuso nel modo migliore la prima fase del campionato andando decisamente in caduta libera e perdendo contatto da Napoli e Juventus. Il crollo, probabilmente mentale, della squadra sembra essere coinciso con la qualificazione agli ottavi di finale della Champions League, una situazione sicuramente difficile che il tecnico Eusebio Di Francesco dovrà aggiustare.

Ma intanto ecco arrivare le parole del portiere titolare della squadra capitolina Alisson che ha detto: “Facendo un bilancio è stato un anno positivo per me e per la mia carriera nella Roma e nella Nazionale. Ho preso la maglia numero 1 che era quello che volevo, essere titolare in tutte le partite. È stato un anno speciale per me“.

L’estremo difensore sudamericano ha anche aggiunto: “Mi aspettavo questa stagione. L’anno scorso non ho giocato tanto ma ho lavorato tantissimo per farmi trovare pronto. Quando mi comprò la Roma ero già pronto, avrei giocato bene anche da subito. Io avevo fiducia, voglio continuare facendo bene per la Roma. Desiderio per il 2018? Vincere con questa squadra. Voglio vincere tutte le partite che gioco, sono ambizioso“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *