Champions League: Mbappé pronto a eliminare il Real Madrid

La Champions League si è fermata per la fase invernale e riprenderà solo a Febbraio con sfide importanti, ma soprattutto con una finale anticipata come Real Madrid-Paris Saint-Germain. Il match metterà davanti una serie di grandissimi campioni visto che tra gli spagnoli si possono annoverare fenomeni del calibro di Cristiano Ronaldo, Karim Benzema e Gareth Bale.

I parigini, invece, metteranno in campo il trio formato da Edinson Cavani, Neymar e Kylian Mbappè. E proprio l’ex campione del Monaco ha detto la sua sulla sfida: “Ovviamente, il PSG può sconfiggere il Madrid. Se non ci crediamo noi, chi deve crederci? Quindi, naturalmente, possiamo farlo. Sappiamo che non sarà facile, lavoreremo fino a febbraio per essere pronti quando arriverà il momento“.

La punta francese ha poi detto: “Al sorteggio ho reagito in modo molto naturale, penso che per vincere la Champions League devi affrontare le migliori squadre e il Real Madrid è una delle migliori squadre, sarà una grande partita, sta a noi tenere il passo e mostrare tutte le qualità che abbiamo. Affronterò il mio idolo CR7, ma la cosa principale è la gara. Rappresento la Francia perché siamo l’unica squadra francese rimasta nella competizione. Quindi gli stati d’animo personali vengono dopo, la cosa più importante è la qualificazione“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *