Champions League: PSG, Emery non teme il Real Madrid

La Champions League, come spesso accade, mette difronte squadre importanti subito agli ottavi di finale e anche in questa occasione è arrivato l’accoppiamento che nessuno avrebbe sperato, quello tra i campioni in carica del Real Madrid e il super Paris Saint-Germain del trio Cavani-Neymar-Mbappè.

I parigini non hanno nessuna paura delle “Merengues” tanto che a dirlo è stato il tecnico del PSG Unai Emery, uno che gli spagnoli li conosce molto bene: “Non penso che abbiamo avuto il peggior avversario possibile, la Champions offre il meglio del calcio europeo e siamo felici di sfidare i campioni d’Europa“.

L’allenatore della formazione francese ha poi aggiunto che il PSG è una squadra “pronta a sfidare quegli avversari“. Anche il team manager del PSG, Maxwell, passato da terzino all’Inter, ha poi aggiunto: “Siamo consapevoli che la partita sarà difficile, saranno due grandi partite e i nostri tifosi saranno felici, soprattutto per il ritorno. Sarà una grande opportunità per i giocatori e per il club di mostrare la propria forza in Champions. Affronteremo il Real Madrid con molta umiltà, perché è una squadra formata da giocatori straordinari, non vediamo l’ora di giocare“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *