Champions League, sorteggiati gli ottavi: Juventus-Tottenham e Roma-Shakhtar

A Nyon sono stati sorteggiati gli ottavi di finale della Champions League. La massima competizione continentale, orfana del Napoli, prosegue e dai sorteggi sono emersi accoppiamenti che sanno già di finalissima. Per fortuna non è il caso delle due italiane superstiti Juventus e Roma che, tutto sommato, devono essere soddisfatte di quanto emerso dall’urna.

La Juventus di Massimiliano Allegri infatti sfiderà il Tottenham, mentre alla Roma è toccata la squadra che ha eliminato proprio i partenopei di Sarri, lo Shakhtar Donetsk. Ma tra gli accoppiamenti ve ne è uno che spicca su tutti e cioè quello tra i campioni in carica del Real Madrid e la super corazzata Paris Saint-Germain, praticamente una finale anticipata.

Invece il Chelsea di Antonio Conte si troverà difronte gli altri spagnoli del Barcellona. Gli altri quattro accoppiamenti, infine, vedranno affrontarsi Porto-Liverpool, Siviglia-Manchester United, Besiktas-Bayern Monaco, Basilea-Manchester City con le inglesi e i bavaresi favoriti per passare il turno.

LE DATE DELLE SFIDE DELLE DUE ITALIANE
Juventus-Tottenham: andata a Torino il 13 febbraio, ritorno a Londra il 7 marzo

Shakhtar Donetsk-Roma: andata in Ucraina il 21 febbraio, ritorno a Roma il 13 marzo

IL SORTEGGIO
Questo il quadro degli ottavi di finale di Champions League dopo il sorteggio che si è svolto a Nyon, in Svizzera (andata 13-14 e 20-21 febbraio 2018, ritorno 6-7 e 13-14 marzo)

Juventus (Ita)-Tottenham (Ing)
Basilea (Svi)-Manchester City (Ing)
Porto (Por)-Liverpool (Ing)
Siviglia (Spa)-Manchester United (Ing)
Real Madrid (Spa)-Paris Saint Germain (Fra)
Shakhtar Donetsk (Ucr)-Roma (Ita)
Chelsea (Ing)-Barcellona (Spa)
Bayern Monaco (Ger)-Besiktas (Tur)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *