Champions League: Napoli-Shakhtar 3-0, qualificazione ancora possibile

Il successo casalingo per 3-0 contro lo Shakhtar Donetsk permette al Napoli di Maurizio Sarri di sperare ancora nella qualificazione agli ottavi di finale della Champions League. Dopo la sconfitta patita in terra ucraina per 2-1 i partenopei sono riusciti a ribaltare il fattore campo grazie alla differenza reti e ora non resta che attendere l’ultimo turno.

Nei novanta minuti finali, infatti, i campani saranno impegnati sul campo degli olandesi del Feyenoord mentre il Manchester City, ancora a punteggio pieno, andrà a far visita proprio allo Shakhtar. Per la qualificazione degli azzurri servirà un successo della banda di Sarri e uno degli uomini di Pep Guardiola: attenzione però al ‘biscotto’ che potrebbe spazzare via i sogni di Champions della squadra del presidente Aurelio De Laurentiis.

Venendo al match il Napoli ha fatto il suo e nella tiepida serata del “San Paolo”, per le poche presenze allo stadio, i giocatori azzurri hanno affondato gli avversari grazie a un perfetto secondo tempo. Prima frazione complicata e senza reti poi nella ripresa sono arrivate le marcature di Insigne, tiro all’incrocio da fuori area al minuto 56, di Zielinski, su assist di Mertens, e dello stesso attaccante belga bravo a ribattere in rete di testa una smanacciata corta dell’estremo difensore avversario Pyatov.

IL TABELLINO
NAPOLI-SHAKHTAR DONESTK 3-0
Marcatori: 56′ Insigne (N), 81′ Zielinski (N), 83′ Mertens (N)
Napoli (4-3-3): Reina 6; Maggio 6,5, Albiol 6, Chiriches 6, Hysaj 6,5; Zielinski 7 (41′ st Mario Rui sv), Diawara 6, Hamsik 6 (32′ st Rog 6,5); Callejon 6,5, Mertens 7, Insigne 7 (20′ st Allan 6,5). A disp.: Sepe, Maksimovic, Jorginho, Ounas. All.: Sarri 6,5.
Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov 5,5; Butko 5, Ordets 5, Rakitskiy 5,5, Ismaily 5,5; Fred 5,5, Stepanenko 6 (25′ st Patrick 5); Marlos 5 (34′ st Dentinho sv), Taison 5, Bernard 5; Ferreyra 5. A disp.: Shevchenko, Azevedo, Kovalenko, Khocholava, Blanco. All.: Fonseca 5
Ammoniti: Maggio, Chiriches, Reina (N); Ismaily, Ferreyra (S)
Espulsi: nessuno
Arbitro: Skomina

Classifica: Manchester City 15, Shakhtar Donetsk 9, Napoli 6, Feyenoord 0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *