Europa League: Lazio già qualificata, Milan e Atalanta pari

La quarta giornata di Europa League ha regalato ai tifosi della Lazio la qualificazione con ben due turni di anticipo. Decisiva una rete arrivata in pieno tempo di recupero grazie ad una spizzata di testa di Parolo corretta in rete dal giocatore del Nizza Le Marchand al minuto 93.

Meno bene il Milan che invece non è riuscito ad alzare la testa contro i greci dell’AEK Atene. Per la seconda volta i rossoneri di Vincenzo Montella hanno impattato sullo 0-0 lasciando tutti di stucco. La squadra della nuova proprietà cinese ha vinto una sola partita delle ultime sette.

Dispiacere anche per l’Atalanta di Gian Piero Gasperini che in casa dell’Apollon non riesce a conservare il vantaggio di un gol, marcatura di Ilicic su calcio di rigore al 35′ del primo tempo, penalty procurato dallo stesso centrocampista offensivo orobico. I padroni di casa hanno trovato il pari in pieno tempo di recupero con Zelaya.

EUROPA LEAGUE 2017-2018
TUTTI I TABELLINI DELLE ITALIANE

IL TABELLINO
LAZIO-NIZZA 1-0
Marcatori: 48′ st aut. Le Marchand (L)
Lazio (3-5-2): Strakosha; Patric, De Vrij, Luiz Felipe; Marusic, Murgia (14′ st Lulic), Luis Alberto, Lucas Leiva, Lukaku (28′ st Parolo); Nani (14′ st Milinkovic-Savic), Caicedo. A disp.: Vargic, Palombi, Bastos, Radu. All.: Inzaghi
Nizza (4-2-3-1): Benitez; Souquet, Dante, Le Marchand, Jallet; Koziello (41′ st Tameze), Mendy; Walter, Sneijder (20′ st Lusamba), Lees-Melou (35′ st Balotelli); Plea. A disp.: Clementia, Burner, Makengo, Sarr. All.: Favre
Ammoniti: Lucas Leiva (L)
Espulsi: nessuno
Arbitro: Jesus Gil Manzano (ESP)

IL TABELLINO
AEK ATENE-MILAN 0-0
Marcatori: –
Aek Atene (3-4-1-2): Anestis; Vranjes, Cosic, Bakakis; Galo, Johansson, Simoes, Lopes; Bakasetas (21′ st Galanopoulos); Araujo (34′ st Giakoumakis), Lazaros (15′ st Livaja). A disp.: Tsintotas, Ajdarevic, Tzanetopoulos, Vlachomitros. All.: Jimenez
Milan (3-4-1-2): G. Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Borini, Locatelli (22′ st Kessie), Montolivo, Rodriguez; Calhanoglu; André Silva (36′ st Kalinic), Cutrone (1′ st Suso). A disp.: Storari, Abate, Zapata, J. Mauri. All.: Montella
Ammoniti: Musacchio, Locatelli (M); Cosic (A)
Espulsi: nessuno
Arbitro: De Sousa (Portogallo)

IL TABELLINO
APOLLON-ATALANTA 1-1
Marcatori: 35′ Rig. Ilicic (AT), 48′ st Zelaya (AP)
Apollon (4-3-3): Bruno Vale; Joao Pedro, Yuste, Alef, Vasiliou; Allan, Alex (30′ st Maglica), Sachetti; Sardinero (19′ st Schembri), Zelaya, Papoulis (13′ st Jakolis). A disp.: Kissas, Angeli, Stylianou, Martinez. All.: Avgousti
Atalanta (3-4-3): Berisha; Palomino, Caldara, Masiello; Hateboer, Freuler, Cristante (35′ st De Roon), Spinazzola; Ilicic (10′ st Orsolini), Petagna, Kurtic (24′ st Gosens). A disp. Gollini, Castagne, Vido, Toloi. All.: Gasperini
Ammoniti: Vasiliou (AP), Sachetti (AP), Ilicic (AT), Hateboer (AT), Alex (AP), Berisha (AT)
Espulsi: nessuno
Arbitro: Treimanis (Let)

Categorie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *