Europa League: Milan-Rijeka 3-2, Lione-Atalanta 1-1, Lazio-Waregem 2-0, Tutti i tabellini

La seconda notte di Europa League ha regalato sicuramente molte emozioni, in particolare al Milan di Vincenzo Montella che è riuscito a superare il Rijeka, avversario di turno, solamente al 94′ minuto grazie a un gol di Patrick Cutrone. E pensare che i rossoneri per gran parte del tempo avevano controllato il match.

I padroni di casa sono volati sul 2-0 grazie alle reti di Andrè Silva e Musacchio, ma negli ultimi sei minuti di partita Acosty ed Elez riportano in equilibrio la gara: a “San Siro” però la partita termina al 94′ quando Cutrone, da sotto porta, infila l’estremo avversario Sluga. Grazie ad un successo sofferto il Milan rimane a punteggio pieno nel gruppo D.

Nel Gruppo E, invece, l’Atalanta, sempre più sorprendente a livello continentale, trova il pari in casa del più quotato Lione. I francesi si portano in vantaggio al 45′ del primo tempo grazie all’appoggio in rete di Traoré. I bergamaschi trovano il pari al 12′ della ripresa grazie a una punizione del solito Gomez. Nerazzurri a quota 4 punti in classifica.

Infne la Lazio senza troppo faticare, anche se con qualche patema d’animo, supera per 2-0 il Waregem. Il vantaggio è firmato al 18′ minuto da Caicedo. Biancocelesti a fatica con gli ospiti che in più occasioni vanno vicini al pari, ma al 90′ arriva la rete del solito Ciro Immobile che risolve la gara in favore dei romani. Lazio a 6 punti insieme al Nizza.

TUTTI I TABELLINI DELLE ITALIANE

IL TABELLINO
MILAN-RIJEKA 3-2
Marcatori: 14′ André Silva (M), 53′ Musacchio (M), 84′ Acosty (R), 90′ rig. Elez (R), 94′ Cutrone (M)
MILAN (3-5-2): Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Abate, Kessie (26′ st Mauri), Locatelli, Calhanoglu (1′ st Bonaventura), Borini; Cutrone, André Silva (37′ st Suso). A disp.: Storari, Rodriguez, Paletta, Kalinic. All.: Montella
RIJEKA (4-2-3-1): Sluga; Vesovic, Zuparic, Elez, Zuta; Misic, Bradaric; Kvrzic (13′ st Acosty), Pavicic (26′ st Males), Heber; Puljic (35′ st Crnic). A disp.: Prskalo, Mavrias, Matei, Gavranovic. All.: Kek
Ammoniti: Bradaric, Elez (R)
Espulsi: nessuno
Arbitro: Grinfeld (Israele)

IL TABELLINO
LIONE-ATALANTA 1-1
Marcatori: 45′ Traoré (OL), 57′ Gomez (A)
OLYMPIQUE LIONE (4-2-3-1): Lopes; Tete, Marcelo, Morel, Mendy; Ndombele, Tousart; Traoré (40 ‘st Cornet), Fekir, Aouar (24′ st Depay); Mariano Diaz (24’ st Maolida). A disp.: Gorgelin, Rafael, Diakhaby, Ferri. All.: Genesio
ATALANTA (3-5-2): Berisha; Masiello, Caldara, Palomino; Hateboer, Cristante (1′ st Castagne), De Roon, Freuler, Spinazzola; Petagna (16′ st Ilicic), Gomez. A disp.: Gollini, Bastoni, Kurtic, Orsolini, Corneluis. All.: Gasperini
Ammoniti: De Roon (A), Cristante (A), Tete (OL), Ilicic (A)
Espulsi: nessuno
Arbitro: Siebert (Germania)

IL TABELLINO
LAZIO-WAREGEM 2-0
Marcatori: 18′ Caicedo (L), 90′ Immobile (L)
LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Radu; Marusic, Parolo, Di Gennaro (9′ st Milinkovic), Murgia, Lukaku (33′ st Lulic); Luis Alberto (9′ st Immobile); Caicedo. A disp.: Vargic, Crecco, Leiva, Nani. All. Inzaghi
WAREGEM (4-3-3): Leali; De Fauw, Baudry (39′ st Saponjic), Heylen, Hamalainen; Derijck, De Pauw (1′ st Olayinka), Doumbia; Coopman, Leya Iseka, Kastanos (1′ st Kaya). A disp.: Bostyn, Walsh, Jensen, De Mets. All. Dury
Ammoniti: Baudry, Leya Iseka (W)
Espulsi: nessuno
Arbitro: Lechner (Aus)

Categorie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *