Roma: Manolas e Nainggolan incedibili, Pallotta conferma

La Roma ha ceduto alcuni giocatori molto importanti e presto potrebbe perderne altri, ma il desiderio del club giallorosso è quello di non mollare più la presa e di trattenere quei nomi che radio mercato da ancora in partenza dalla Capitale. Ovviamente stiamo parlando dei due pezzi da novanta Kostas Manolas e Radja Nainggolan.

Il difensore greco è stato accostato a Inter, Zenit, Juventus e altri club della Premier League mentre il forte centrocampista belga piace a Luciano Spalletti, che lo vorrebbe al suo fianco nell’avventura nerazzurra, e il Chelsea di Antonio Conte. I due, però, almeno a dire del presidente James Pallotta, non dovrebbero lasciare Trigoria.

Il presidente della Roma ha parlato dei due tesserati spiegando: “Nainggolan e Manolas non si muovono. Mahrez? Non so chi sia. Il ruolo di Francesco Totti è una cosa fra me e lui, lo sento spesso. Ancora non abbiamo deciso e non lo dirò a voi. Mercato? Abbiamo un piano, stiamo analizzando i giocatori da una lista che abbiamo stilato. Monchi è esattamente quello che cercavo ed è il migliore del mondo. Abbiamo un paio di giocatori in testa. La ragione per la quale qualcuno è stato venduto è il fair play finanziario e facciamo valutazioni rispetto alle potenzialità in futuro. Abbiamo in testa giocatori che sono e saranno migliori nel futuro“.

Categorie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *