Gabigol-Inter addio: Colidio arriva a Gennaio

Quale sarà il futuro di Gabigol? L’attaccante brasiliano, che nella passata stagione non ha minimamente lasciato il segno se non in occasione della sfida di Bologna dove ha segnato la rete decisiva, sta aspettando notizie dall’allenatore e dalla società nerazzurra con quest’ultima che sembra intenzionata a cedere il ragazzo in prestito.

Il Direttore sportivo interista, Piero Ausilio, parlando di mister 30 milioni ha spiegato: “Gabigol? Non è una cosa così strana che abbia fatto fatica. Arriva da un campionato diverso, ci sta avere difficoltà di ambientamento e tattiche. Il calcio brasiliano è più individualista del nostro. Doveva crescere anche fisicamente, lui lavora tanto e bene. Ha voglia di imparare e diventare importante. Dobbiamo capire quale sia il percorso migliore per la sua crescita. Deve diventare un giocatore da Inter. Magari farà bene un prestito, valuteremo con Spalletti“.

E sempre Ausilio ha commentato anche la situazione di Colodio spiegando: “Quando arriva Colodio? Non possiamo confermare l’operazione perché non è stata chiusa. Ci sono ottime possibilità ma verrà chiusa solo a gennaio perché è un minore. Abbiamo sempre lavorato con i giovani, sono tanti quelli cresciuti nell’Inter che giocano in Serie A. Abbiamo individuato dei talenti e abbiamo pensato di anticipare il mercato perché i costi, anche nei giovani, diventano sempre più alti. Speriamo di aver visto bene, ma ne sono sicuro“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *