Inter: Icardi-Murillo, Mancini chiede allo Zenit il doppio colpo

Roberto Mancini ha lasciato l’Inter un anno fa sorprendendo tutti. Ora lo stesso allenatore jesino sembra intenzionato a fare acquisti proprio a Milano dove ci sono giocatori che con le giuste offerte potrebbero partire. In particolare l’ex mister di Galatasaray e Manchester City starebbe puntando la propria attenzione sul difensore Jeison Murillo, ma soprattutto sull’attaccante Mauro Icardi.

A confermare l’interesse per il difensore centrale interista è intervenuto Konstantin Sarsania, Direttore sportivo dello Zenit, che ha dichiarato: “Ci eravamo interessati a Medel, ma adesso questa pista va esclusa. Per Murillo, invece, posso dire che è un profilo che Mancini conosce molto bene e che ci interessa, sebbene non sia nei primissimi nomi della nostra lista di mercato. Ci serve, come è noto, un difensore centrale“.

E oltre al difensore il club russo starebbe pensando clamorosamente a Icardi. L’attaccante argentino, che ha fatto spesso parlare di se anche per circostanze extra calcistiche, aspetta notizie sul proprio futuro, un futuro che potrebbe non essere forzatamente nerazzurro. Per l’ex Sampdoria lo Zenit avrebbe già preparato un assegno da 60 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *