Empoli: El Kaddouri ha trovato la sua dimensione

Uno dei talenti dell’Empoli è il centrocampista offensivo Omar El Kaddouri. Il calciatore, lasciato il Napoli per colpa dello scarso impiego che mister Sarri faceva di lui, è arrivato in Toscana con tanta voglia di giocare e soprattutto per dimostrare di valere una maglia da titolare in un grande club come quello partenopeo.

El Kaddouri è arrivato all’Empoli e fin da subito ha mostrato tutte le proprie qualità aiutando la squadra di mister Martusciello a tenersi a distanza dal Crotone che continua a sperare nella salvezza. Il calciatore ha spiegato: “A Torino ho giocato da trequartista per tre o quattro partite, mentre a Napoli soltanto in ritiro quando Sarri provava il 4-3-1-2 che poi ha cambiato. Qui a Empoli invece gioco nel ruolo per il quale il Brescia mi aveva preso”.

Il calciatore, arrivato all’Empoli durante il mercato dello scorso mese di Gennaio, ha poi aggiunto: “Avevo tanta voglia di giocare. Negli ultimi 18 mesi avevo giocato poco e la gente, diciamo, che si era dimenticata di me. Ora voglio dimostrare a tutti che in Serie A ci posso stare. Cambia molto da Napoli a Empoli, ma qua mi sto trovando molto bene insieme alla mia famiglia. Si sta un pochino più tranquilli. Futuro? Per ora penso solo alla salvezza. L’Empoli però mi ha voluto a tutti i costi e io voglio ripagare questa fiducia. Penso che 6 mesi siano pochi per farlo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *